Durante lo sviluppo del progetto LIFE TEXTILEATHER, e mediante l’applicazione della tecnologia MLSE, è prevista la realizzazione di un procedimento fattibile per la funzionalizzazione di prodotti tessili e in pelle.

Da un punto di vista tecnico, i seguenti risultati sono attesi:

ignifugaProprietà ignifughe

• Tessuti di casalinghi e tappezzeria, Classe 1;

• Pelle e tessuti per scarpe e abbigliamento con limitata diffusione della fiamma.

Proprietà idrofobiche:

• Proprietà idrofobiche e olefobiche: Pelle e tessuti per scarpe casual, tempo di penetrazione dell’acqua superiore a 30 min, assorbimento dell’acqua dopo 2h < 30%;

• Pelle e tessuti per scarpe impermeabili, tempo di penetrazione dell’acqua superiore a 180 min e assorbimento dell’acqua dopo 3h < 25%;

• Pelle e tessuti per scarpe, repellenza all’olio, almeno classe 5;

• Tessuti per tappezzeria, repellenza all’olio, almeno classe 5;

• Tessuti per casalinghi, repellenza all’olio, almeno classe 4.

Proprietà antimicrobiche

• Tessuti di casalinghi e tappezzeria con riduzione dell’attività batterica ≥95 %

• Pelle e tessuti per scarpe e abbigliamento con riduzione dell’attività batterica ≥ 99 %.

Da un punto di vista ambientale, i seguenti risultati sono attesi

permeatest

• 75% riduzione del consumo di acqua nei processi di rifinitura considerati, con una riduzione del 2% del consumo totale di acqua nelle industrie tessili e della pelle.

• 10-15% riduzione del consumo totale di acqua e più del 90% nel processo di rifinitura.

• Intorno al 10% riduzione del consumo di sostanze chimichenell’intero processo produttivo e più del 90% nel processo di rifinitura.

Di conseguenza, è prevista una riduzione dei costi ambientali delle industrie tessili e conciarie.

Ultimo, ma non meno importante, si otterrà un maggiore valore aggiunto dei prodotti tessili e in pelle, che valorizzerà l’industria europea con nuovi mercati di nicchia.